AVVERTENZA

 

Al fine di assicurare stabilità ed integrità, tutte le versioni dei software elaborate dall’IIW richiedono:

Sistema Operativo

·        Windows XP Professional SP2

·        Windows Vista

·        Windows 7

·        Windows 8

 

Attenzione al fatto che qualsiasi altra combinazione di Sistemi Operativi può causare effetti indesiderati ed imprevedibili. 

 

ATTENZIONE!

Sono esclusi per chè non supportati o inadeguati:

·  Microsoft Windows 95,

·  Microsoft Windows 98,

·  Microsoft Windows ME

 

La piattaforma Mac (Apple) NON E’ ADATTA anche se

Con la simulazione di Windows

 

Consigliamo preferibilmente l’uso di stampanti ad

inchiostro o laser.

 

  

 SCARICA IL LISTINO PER MAGGIORI DETTAGLI SUI PREZZI

 

 

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

Possono accedere all’uso del materiale dell’Istituto Italiano Wartegg S.r.l. (di seguito anche “IIW” o “il Produttore”) le seguenti figure professionali che abbiano conseguito la certificazione ufficiale dell’Istituto Italiano Wartegg che li abilita all’uso del CWS (Crisi Wartegg System): psicologi, psichiatri, neuropsichiatri, neuropsicologi, medici specializzati in Psicologia Clinica, orientatori e operatori delle risorse umane, organi del SSN, nonché soggetti, pubblici e privati, che abbiano nel loro organico personale rientrante nelle categorie di utenti sopra indicate.

 

LICENZA D’USO.

L’IIW cede a l’Utente, che afferma di godere delle condizioni soggettive di cui sopra, la licenza d’uso denominato “Test di Wartegg”. La licenza permette all’Utente di installare, utilizzare, accedere a, eseguire o altrimenti interagire con una copia del software su di un solo computer o postazione. Quindi, l’Utente che avesse la necessità di utilizzare il software “Test di Wartegg” su due o più postazioni dovrà richiedere tante licenze d’uso quante sono le postazioni usate.

L’IIW fornisce all’Utente, il software su supporto CD contenente il manuale d’uso, , nonché il supporto tecnico sotto descritto (Termini e limiti di supporto tecnico e definizione di incidenti).

Le schede per la somministrazione individuale o collettiva vanno richieste separatamente al momento dell’ordine di acquisto e non sono incluse nel costo del software.

L’Utente non può:

  • installare, accedere a, visualizzare, eseguire, condividere o utilizzare il software allo stesso tempo su o da diversi computer, inclusi terminali, workstation o altri dispositivi elettronici digitali;
  • eseguire nessun genere di copia del software, incluse le schede per la raccolta individuale o collettiva;
  • decodificare, decompilare o disassemblare il prodotto software; utilizzare su più di un computer le singole parti componenti il prodotto software;
  • concedere in leasing, in locazione o in prestito il prodotto software.

 

TITOLARITA’.

L’IIW  è titolare di tutti i diritti sul programma di software denominato “Test di Wartegg”,  coperti da copyright.

 

SISTEMA OPERATIVO.

L’IIW fornisce la licenza d’uso del software “Test di Wartegg”, e non quella del sistema operativo utilizzato (Windows), su cui il “Test di Wartegg” sarà installato e che si considera già installato sulla postazione del Cliente.

 

IMPEGNI DEL CLIENTE.

L’Utente si impegna a corrispondere all’IIW il corrispettivo risultante dalla scheda d’ordine (“primo acquisto” o “acquisti successivi”), in coerenza con la qualità e la quantità dell’ordinativo entro il limite di 30 (TRENTA) giorni dalla data della fattura, nei modi indicati sulla stessa e ad osservare le norme deontologiche relative all’uso del materiale testologico ed in particolare: a garantire la riservatezza e la privacy del soggetto esaminato; impedire l’uso del materiale dell’IIW ad operatori non qualificati o non autorizzati; a utilizzare ed interpretare i risultati ottenuti dal programma software “Test di Wartegg” sempre nell’ambito di una batteria di test.

 

LIMITI DI GARANZIA E CONDIZIONI PARTICOLARI PER  L’ITALIA

Il Produttore garantisce che:

(a)    il SOFTWARE funzionerà in sostanziale conformità con il materiale scritto di accompagnamento per un periodo di 90 giorni dalla data di acquisto; 

(b)   ogni componente hardware Istituto Italiano Wartegg annesso al SOFTWARE sarà privo di difetti di materiale e di fabbricazione sotto uso e servizio normali, per un periodo di un anno dalla data di acquisto.

Ogni garanzia implicita sul software e sull'hardware dell’IIW è limitata a 90 giorni per il software.

 

TUTELA DEL CLIENTE.

La responsabilità del Produttore e dei suoi fornitori potrà, come rimedio esclusivo, tradursi nei confronti del Cliente e a discrezione del Produttore in uno dei seguenti modi: 

(a)    la restituzione del prezzo pagato; o

(b)   la riparazione o la sostituzione del SOFTWARE che non rientrano nella Garanzia di cui sopra, purché siano restituiti al Produttore con una copia della ricevuta d'acquisto.

La presente Garanzia viene meno qualora il vizio del SOFTWARE derivi da incidente, uso inidoneo od erronea applicazione. Ogni SOFTWARE o hardware sostitutivo sarà garantito per il rimanente periodo della garanzia originaria e in ogni caso per non meno di 30 giorni.

 

ESCLUSIONE DI ALTRE GARANZIE.

Il Produttore non riconosce alcuna altra garanzia, espressa o implicita, comprese, tra le altre, la garanzia di commerciabilità ed idoneità per un fine particolare, relativamente al SOFTWARE, al materiale scritto di accompagnamento ed ad ogni hardware annesso.

 

ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ PER DANNI INDIRETTI.

In nessun caso il Produttore o i suoi fornitori saranno responsabili per i danni (inclusi, senza limitazioni, il danno all'integrità fisica nonchè il danno per perdita o mancato guadagno, interruzione dell'attività, perdita di informazioni o altre perdite economiche) derivanti dall'uso di questo prodotto, anche nel caso che il Produttore sia stato avvertito della possibilità di tali danni. In ogni caso, la responsabilità del Produttore e dei suoi fornitori ai sensi del presente contratto sarà limitata ad un importo corrispondente a quello effettivamente pagato per il software e/o per l'hardware dell’Istituto Italiano Wartegg S.r.l..

 

DECODIFICAZIONE.

Se il SOFTWARE è stato acquistato nell'ambito della Comunità Europea, l'Utente non può convertire, decodificare, decompilare o disassemblare il SOFTWARE.

 

TERMINI E LIMITI DI SUPPORTO TECNICO E DEFINIZIONE DI INCIDENTE.

Si definisce INCIDENTE ogni richiesta di supporto (tecnico o informativo) strettamente pertinente al Software effettuata dall’Utente al Rep.to di Supporto Tecnico dell’IIW, la cui risoluzione non avvenga nei primi cinque minuti dal momento della chiamata e/o contatto. Il Rep.to Supporto Tecnico dell’IIW, per quanto concerne le richieste di supporto tecnico, a titolo di esempio, risponde a richieste quali:

·         eventuale disallineamento, dovuto ad errore operativo dell’Utente, tra il contatore delle somministrazioni e la numerazione record del database;

·         eventuale perdita, dovuta ad errore operativo dell’Utente, di più di una somministrazione originariamente acquisita;

·         eventuale errata operatività da parte dell’Utente del sistema operativo e delle sue risorse (ad es. uso improprio od errato di Esplora Risorse) che abbia come conseguenza lo spostamento o rinomina delle cartelle di lavoro corrette del Software, delle schede somministrazione, del database;

·         eventuali problematiche nella corretta attivazione o aggiornamento del contatore delle somministrazioni;

·         eventuale presenza di anomalie del Software, per cui si invita l’Utente a compilare l’allegata Scheda Segnalazione Anomalie.

Per quanto riguarda le richieste di intervento a carattere informativo:

·         precisazioni ed informazioni su uso ed operatività del Software;

·         sostituzioni o fornitura di pacchetti (dischi, manuali) mancanti o difettosi

·         aggiornamento della registrazione del software in base a cambiamenti (di indirizzo, nome, computer, sistema operativo, ecc.)

 

Dato che è compito esclusivo dell’Utente: tutelare la sicurezza e riservatezza dei propri apparati sia Hardware che Software con dispositivi opportuni; utilizzare il Software con dispositivi rientranti nei limiti e nelle specifiche operative dettagliate nel manuale d’uso e rispettare rigorosamente le normative in merito ai Copyright, alle leggi vigenti ed ai limiti di utilizzo del Software

NON SARANNO AMMESSE RICHIESTE DI SUPPORTO AVENTI COME OGGETTO:

contaminazione, corruzione, perdita di dati di qualsiasi tipo in seguito a:

·         uso illegale dell’hardware o del Software dell’IIW;

·         intromissione di agenti esterni (ad es. virus, hoakes, trojan horses, ecc.);

·         interruzioni nell’alimentazione elettrica;

·         cause esterne previste od impreviste, quali rotture di hardware, incendi, furti, catastrofi naturali, ecc.

·         malfunzionamento del Sistema Operativo o dell’ambiente di lavoro Software (runtime) all’interno del quale funziona il Software

the User is granted the free of charge resolution of incidents as defined in the IIWW price list in force, according to the number of workstations and test administrations purchased.

E’ facoltà esclusiva del Rep.to di Supporto Tecnico dell’IIW giudicare in merito alla pertinenza delle richieste di supporto da parte dell’Utente.

Nell’eventualità in cui tale Reparto di Supporto Tecnico ravvisi da parte dell’Utente la palese e dolosa violazione dei termini di contratto (in merito ad esempio al tentativo di disassemblare il Software, di utilizzarlo su più di una macchina alla volta o di alterare il corretto funzionamento del contatore di somministrazioni), oltre ad essere immediatamente avviate tutte le azioni legali per il risarcimento dei danni diretti od indiretti arrecati con tale comportamento dall’Utente all’IIW, decadrà immediatamente ed irrevocabilmente qualsiasi diritto da parte dell’Utente a richiedere ulteriore assistenza al reparto di Supporto Tecnico dell’IIW.

 

ASSISTENZA OLTRE IL NUMERO DI INCIDENTI GRATUITI

L’Utente potrà richiedere ulteriore assistenza a pagamento al reparto di Supporto Tecnico dell’IIW. Tale ulteriore assistenza ha carattere forfetario, nel senso che l’Utente sottoscriverà un apposito contratto di assistenza e manutenzione come da listino. Analogo discorso vale per l’Utente che richieda interventi diretti presso la propria Sede, o che richieda interventi esulanti da quelli forniti per contratto.

E’ facoltà dell’IIW variare a propria discrezione e senza alcun obbligo di preavviso le presenti condizioni di assistenza.

 

COME ORDINARE IL MATERIALE DELL’IIW SRL.

Per poter acquistare il materiale dell’IIW Srl, l’Utente deve necessariamente  registrarsi presso l’IIW, secondo le seguenti modalità:

 

a)      SE AL PRIMO ACQUISTO l’Utente deve:

1)      Compilare le schede di registrazione (scheda di registrazione e scheda tecnica utente) secondo le modalità di seguito riportate (allegando ad esse copia della documentazione relativa alla propria qualifica professionale);

2)      Compilare l’ordine di acquisto (un facsimile è riportato alla fine del presente contratto) indicando il numero di codice del materiale desiderato,

3)      Spedire il tutto all’IIW, via email e via posta ordinaria.

 

b)     SE AL SECONDO ACQUISTO l’Utente deve:

1)      Spedire all’IIW via email l’ordine di acquisto debitamente compilata e firmata.

 

 

 

Ogni ordine deve essere completo di:

·         Ragione sociale o nominativo del Committente a carico del quale sarà emessa fattura;

·         Indirizzo;

·         Partita IVA o Codice Fiscale;

·         Eventuale altra destinazione del materiale se diversa dall’intestazione della fattura.

 
CONDIZIONI SPECIFICHE

·         Non si accettano reclami trascorsi 25 giorni dalla data di spedizione del materiale;

·         La merce viaggia a rischio e pericolo del committente;

·         I prezzi sono comprensivi di imballo e spedizione;

·         L’IVA e ogni altra tassa attuale e futura è a carico del Cliente fatte salve le eventuali deroghe di legge.

 

TUTELA DEI DATI PERSONALI.

Ai sensi dell'art. 10 della legge 675/96: "Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali", gli utenti vengono portati a conoscenza del fatto che:

1.      i dati personali e anagrafici forniti ai fini contrattuali rimarranno custoditi presso la nostra sede per finalità di archiviazione, elaborazione, documentazione e attività commerciali;

2.      il conferimento dei dati è obbligatorio ai fini della conclusione della fornitura;

3.      il mancato conferimento dei dati in oggetto impedisce la conclusione del contratto stesso;

4.      la diffusione dei dati rimarrà in ambito aziendale per le attività individuate al punto 1;

5.      sono riconosciuti al cliente i diritti di cui all'art. 13 della L. 675/96.

 

 


 

SCHEDA DI REGISTRAZIONE

 

       All’Istituto Italiano Wartegg S.r.l.

                                                                                                            Via F. Grenet, 77 Scala C/9

                                                                                                             00121 Roma

 

 

Al fine di registrare il proprio nominativo presso l’Istituto Italiano Wartegg S.r.l. si forniscono i seguenti dati anagrafici.

 

Nome: …………………………………………………………………………………………………

                                   

Cognome/Ragione sociale…................……………………………………………………………….

 

Residente a: ………………………………………...………………………………… Provincia……

 

In Via/Piazza…………………………………………………………….,N…………  C.A.P. ………

 

Telefono: ………………FAX: …………………  e-mail: …………...………………………………

 

Titolo di studio: ……………………………………………………………………………………….

 

Professione: …………………………………………………………………………………………...

 

IndirizzoLavoro/Studio: Via/Piazza………………..……………………N…..… C.A.P.……………

 

Località………………………………………………….…………………………….. Provincia…… 

 

Telefono: …………………………    FAX: ……………………..                                                  

 

Data: ___  ___  ___       Firma ………………………………........................................

 

Si allega, in fotocopia, la seguente documentazione, qualificante professionalmente all’uso del programma “Test di Wartegg”,  come previsto dalle Condizioni Generali di Vendita o, in alternativa, numero di iscrizione preso il proprio albo professionale.

 

 

Il sottoscritto dichiara di aver preso visione e di accettare quanto riportato nelle PRESENTI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

Data: ___ ___ ___ Firma…………………………………........................................

 

 

 

RICHIESTA DI CONSENSO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI PRIVATE

Il sottoscritto, ai sensi dell'art. 20 della legge 675/96, acconsente  affinché i propri dati personali sopra descritti siano utilizzati da parte dell’IIW Srl, per adempimenti amministrativi ed informazione commerciali. In ogni momento potrà richiederne la modifica, l'aggiornamento o la cancellazione scrivendo al vostro responsabili dati.

 

Sì, do il mio consenso                                                    No, non do il mio consenso 

 

Data: ___ ___ ___ Firma…………………………………........................................

 

 

Scheda  Tecnica  Registrazione  Utente

 

Parte da compilare a cura del Cliente:

A: SISTEMA OPERATIVO

VERSIONE MICROSOFT WINDOWS: (1)

 

REGISTRATO A NOME DI (nome): (2)

 

REGISTRATO A NOME DI (società): (3)

 

NUMERO DI SERIE: (4)

 

 

 

B: ANAGRAFICA UTENTE

RAGIONE SOCIALE:

 

INDIRIZZO:

 

CITTA’:

 

CF o P.IVA:

 

NOTE PER LA COMPILAZIONE DA PARTE DELL’UTENTE

I dati del Sistema Operativo possono essere rilevati facendo click col pulsante destro del mouse sull’icona ‘Risorse del Computer’ e cliccando poi col sinistro sulla voce ‘proprietà’:

(1)     Ciò che appare dopo la scritta ‘Sistema:’ (due righe)

(2)     La prima riga che compare dopo la scritta ‘Registrato a nome di:’

(3)     La seconda riga che compare dopo la scritta ‘Registrato a nome di:’

(4)     La terza riga che compare dopo la scritta ‘Registrato a nome di:’

 

==================================================================================

 

Compilazione a cura dell’Istituto Italiano Wartegg:

 

NUMERO DI SERIE SOFTWARE:

 

REGISTRATO A NOME DI (nome):

 

REGISTRATO A NOME DI (società):

 

NUMERO SOMMINISTRAZIONI:

 

CHIAVE DI ATTIVAZIONE:

 

DATA ATTIVAZIONE

 

DATA SCADENZA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FAC-SIMILE SCHEDA DI ORDINE

”PRIMO ACQUISTO”

E’ obbligatorio indicare il codice (riportato nel listino prezzi) del materiale desiderato

 

     All’Istituto Italiano Wartegg S.r.l.

                                                                                                          Via F. Grenet, 77 Scala C/9

                                                                                                           00121 Roma

 

 

Data,

 

Oggetto: Ordine di acquisto materiale dell’IIW.

 

Vi preghiamo di voler dar corso al presente PRIMO ACQUISTO di materiale del Vostro Istituto.

A tal fine Vi forniamo i seguenti dati:

 

GENERALITA’ CLIENTE ai fini della fatturazione

Ragione sociale

 

Indirizzo

 

Località (*)

 

CAP

 

Provincia

 

P.IVA o Codice Fiscale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                         

(*) Eventuale destinazione del materiale se diversa dall’indirizzo di intestazione della fattura.

 

MATERIALE OGGETTO DEL PRIMO ACQUISTO

 

 Codice

 

Quantità

Prezzo

Unitario

Licenza d’uso: ad esempio, software clinico

 

 

 

 

Schede “somministrazione collettiva” (multipli di 100)

 

 

 

 

Software CD per 100 somministrazioni

 

 

 

 

Totale

 

 

 

 

I prezzi, espressi in Euro,  sono al netto di IVA.

 

Si allegano, debitamente compilate, le schede di registrazione.

L’invio del presente ordine costituisce accettazione incondizionata delle Condizioni Generali  di Vendita.

Distinti saluti.

 

                                                                                    Per il Cliente

                                                                              ...................................

 

 

 

 

 

 

 

FAC-SIMILE SCHEDA DI ORDINE

“ACQUISTI SUCCESSIVI”

 

 

 

 

All’ Istituto Italiano Wartegg  S.r.l.

                                                                               Via F. Grenet, 77 Scala C/9

                                                                                00121 Roma

 

Data,

 

Oggetto: Ordine di acquisto materiale dell’IIW.

 

 

Vi preghiamo di voler dar corso al presente ACQUISTO SUCCESSIVO di materiale del Vostro Istituto.

A tal fine Vi forniamo i seguenti dati:

 

GENERALITA’ CLIENTE ai fini della fatturazione

Ragione sociale

 

Indirizzo

 

Località (*)

 

CAP

 

Provincia

 

P.IVA o Codice Fiscale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                         

(*) Eventuale destinazione del materiale se diversa dall’indirizzo di intestazione della fattura.

 

MATERIALE OGGETTO DELL’ACQUISTO

 

 Codice

 

Quantità

Prezzo

Unitario

Schede per la Somministrazione ……….. (multipli di 100)

 

 

 

 

Software CD per 100 somministrazioni

 

 

 

 

Totale

 

 

 

 

I prezzi, espressi in Euro, sono al netto di IVA.

 

L’invio del presente ordine costituisce accettazione incondizionata delle Condizioni Generali di Vendita.

 

Distinti saluti.

 

 

                                                                                    Per il Cliente

                                                                              ...................................